Francia, Sarkozy: non tornerò indietro su età pensionabile

mercoledì 8 settembre 2010 11:42
 

PARIGI, 8 settembre (Reuters) - Il giorno dopo le massicce proteste sulla riforma delle pensioni, il presidente francese Nicolas Sarkozy ha detto che non cederà sul previsto innalzamento dell'età pensionabile.

In una nota diffusa oggi, prima di una riunione dei leader sindacali per pianificare ulteriori proteste, Sarkozy ha spiegato di aver chiesto al governo di apportare alcuni aggiustamenti alla riforma delle pensioni ma che questi non riguarderanno l'età minima per accedere alla pensione.

"Non prevediamo di cedere su questo (argomento)", ha messo in chiaro Sarkozy nella nota, aggiungendo che chiederà ai ministri di preparare altri aggiustamenti per offrire migliori risposte a chi ha iniziato a lavorare molto giovane o a chi fa un lavoro particolarmente pesante.