Usa, Senato approva riforma sistema finanziario

giovedì 15 luglio 2010 21:06
 

WASHINGTON, 15 luglio (Reuters) - Il Senato americano ha approvato oggi con 60 voti a favore e 39 contrari la riforma del sistema finanziario, che ora dovrà essere firmata dal presidente Barack Obama per diventare legge.

Il provvedimento di 2.300 pagine impone nuove regole al settore bancario, istituisce una nuova procedura per liquidare aziende in crisi e costituisce un nuovo ufficio per la protezione dei consumatori.