As Roma, rinviato a giovedì incontro Unicredit-Italpetroli

lunedì 5 luglio 2010 21:09
 

ROMA, 5 luglio (Reuters) - E' stato rinviato a giovedì il negoziato fra Italpetroli - controllante la As Roma (ASR.MI: Quotazione) - e Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) decisivo per chiudere il contenzioso che oppone la famiglia Sensi, proprietaria del club calcistico, e l'istituto di credito guidato da Alessandro Profumo, suo principale creditore, che contesta il mancato pagamento di un debito di oltre 300 milioni.

Lo ha riferito in serata un portavoce.

"E' stata decisa una sospensione", ha detto il portavoce al telefono, precisando che la trattativa riprenderà giovedì alle ore 18.

La trattativa era ripresa stasera dopo un'interruzione seguita a quasi tre ore di incontro svoltosi nella prima parte della giornata presso il collegio arbitrale guidato da Cesare Ruperto.