Crisi, parlamento Portogallo approva piano austerity

mercoledì 9 giugno 2010 20:38
 

LISBONA, 9 giugno (Reuters) - Il parlamento portoghese ha approvato oggi definitivamente la manovra economica anti-crisi varata dal governo di minoranza socialista.

Il parlamento ha detto sì al piano di austerity grazie ai voti dei Socialdemocratici, partito di centrodestra all'opposizione, che si erano già impegnati a sostenere la misura e avevano dato un primo voto favorevole la scorsa settimana.

Il piano, annunciato lo scorso 13 maggio, punta a portare il deficit portoghese al 7,3% del Pil quest'anno e al 4,6% nel 2011, rispetto al 9,4% del 2009.

La manovra aumenterà Iva e tasse, tagliando al tempo stesso gli stipendi di alcuni top manager pubblici.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Crisi, parlamento Portogallo approva piano austerity | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,479.46
    -0.06%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,272.45
    -0.04%
  • Euronext 100
    935.25
    +0.19%