Manovra, da Napolitano "osservazioni su sostenibilità giuridica"

domenica 30 maggio 2010 18:31
 

ROMA, 30 maggio (Reuters) - Il presidente della Repubblica, che sta esaminando il testo del decreto legge sulla manovra finanziaria prima di emanarlo, ha inviato al governo una serie di osservazioni su "delimitati aspetti di sostenibilità giuridica e istituzionale del provvedimento". Lo hanno detto oggi fonti del Quirinale.

"Sono in corso chiarimenti e approfondimenti con il governo", hanno detto le fonti. "Il presidente Napolitano ha avanzato e rimesso alla valutazione del governo, che ha l'esclusiva responsabilità degli indirizzi e del merito delle scelte di politica finanziaria, sociale e economica, una serie di osservazioni su delimitati aspetti di sostenibilità giuridica e istituzionale del provvedimento".

Alcuni media hanno ipotizzato stamani che il presidente della Repubblica possa chiedere al governo di stralciare dal decreto quegli aspetti della manovra da circa 25 miliardi che non abbiano effetti immediati di cassa, per riassemblarli in uno o più disegni di legge.