Cina dice che deve lavorare con Usa contro rischi ripresa da Ue

domenica 23 maggio 2010 11:59
 

PECHINO, 23 maggio (Reuters) - Cina e Stati Uniti devono rafforzare la stabilità economica e il coordinamento delle politiche per combattere i rischi, provocati dai problemi di debito dell'Europa, che corre la ripresa globale. Lo ha dichiarato oggi il ministro delle Finanze cinese Xie Xuren.

Xie ha fatto le sue dichiarazioni in una nota pubblicata alla vigilia del vertice di alto livello con gli Usa che comincerà domani a Pechino.

Nell'intervento pubblicato dal Washington Post e sul sito del Ministero, Xie sostiene che le due grandi potenze economiche debbano trovare un terreno comune per affrontare i rischi che arrivano dall'Europa.

"Al momento, i rischi del debito sovrano europeo hanno fatto aumentare i fattori di instabilità nel cammino della ripresa economica globale", ha scritto Xie.

Il ministro ha scritto che la Cina e gli Stati Uniti devono "ciascuno proteggere la stabilità macroeconomica e rafforzare il coordinamento della politica macroeconomica, per consolidare il trend che conduce alla ripresa economica globale".