Barroso: dove evasione fiscale è alta occorre cultura del rigore

sabato 22 maggio 2010 15:47
 

FIRENZE, 22 maggio (Reuters) - Il presidente della Commissione Europea José Manuel Barroso ha detto oggi che nei Paesi dell'Unione Europea dove l'evasione fiscale è consistente è necessaria una cultura del rigore, che agisca sia sul contenimento della spesa che attraverso politiche di consolidamento fiscale.

"In alcuni Paesi ci sono problemi enormi di evasione fiscale e serve cultura del rigore", ha detto Barroso a Firenze alla biennale del Comitato economico e sociale europeo.

"Il consolidamento fiscale e le riforme strutturali sono condizione necessaria per la crescita, altrimenti continueremo solo a pagare gli interessi sul debito anziché investire sul futuro dei nostri figli. Tutti dovrebbero capire che senza il consolidamento fiscale non potremo creare fiducia, senza fiducia non c'è crescita e senza crescita non c'è inclusione", ha detto il presidente della Commissione Ue.

Barroso ha poi parlato della crisi economica dicendo che ha "spazzato via dieci anni di crescita e di progressi" e che "non è ancora passata".

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Barroso: dove evasione fiscale è alta occorre cultura del rigore | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,858.43
    -0.34%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,084.87
    -0.35%
  • Euronext 100
    1,014.23
    -0.30%