Europa, Merkel: eliminare forti differenze tra economie

domenica 16 maggio 2010 15:39
 

BERLINO, 16 maggio (Reuters) - Il cancelliere tedesco Angela Merkel oggi ha denunciato le speculazioni contro l'euro, ma ha detto che l'Ue potrebbe superare il problema solo contrastando il divario tra le economie più forti e quelle più deboli dell'Europa.

"Nell'ultima settimana abbiamo visto... come ci sia stata speculazione contro l'euro, la nostra valuta", ha detto Merkel alla Federazione tedesca dei sindacati.

"Ciò richiama a una maggiore regolamentazione", ha detto Merkel. "Ma sfortunatamente questa speculazione è stata ed è possibile solo perché ci sono considerevoli differenze tra le economie e i rispettivi indebitamenti fra gli Stati membri dell'euro".