Terremoto in Nord California era un errore, dice Usgs

venerdì 30 aprile 2010 22:28
 

SAN FRANCISCO, 30 aprile (Reuters) - Il servizio geologico statunitense Usgs ha riferito erroneamente di un sisma nel nord della California, perché i tecnici non avevano fatto le opportune verifiche ad un sistema di allerta automatica. Lo ha detto oggi un geofisico del centro

Il sistema dell'Usgs aveva registrato un sisma di magnitudo 5.0 vicino alla regione di Nepa, nel pomeriggio, ma il geofisico Paul Caruso ha detto più tardi che non c'è stato alcun terremoto.