Crisi, Berlusconi: ripresa davanti noi ma non sarà veloce

sabato 17 aprile 2010 14:58
 

MILANO, 17 aprile (Reuters) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ritiene che la ripresa economica sia in arrivo in Italia ma che non sarà rapida.

"Credo che davanti a noi vi sia la ripresa", ha detto il premier parlando al Salone del Mobile in corso a Milano, aggiungendo che "non sarà veloce e sarà anche difficile".

Berlusconi si è detto certo che la ripresa ci sarà, anche se accompagnata da "qualche preoccupazione" come per esempio l'ipotesi che "possa fallire qualche Paese europeo" come la Grecia.