Grecia: ancora no decisione su emissione bond settimana prossima

sabato 27 marzo 2010 11:51
 

ATENE, 27 marzo (Reuters) - La Grecia non ha ancora assunto una decisione finale sull'emissione di un bond la settimana prossima. Lo ha detto oggi il ministero delle Finanze dopo che il "Financial Times" aveva scritto che Atene avrebbe in programma di emettere un bond multi-miliardario nei prossimi giorni.

La Grecia, ha scritto ieri il Ft citando Petros Christodoulou, capo dell'Agenzia di gestione del debito pubblico greco (Pdma), vuole ottenere in prestito circa 5 miliardi di euro.

"Ci piacerebbe tornare al mercato entro marzo", aveva detto Christodoulou, secondo quanto scritto dal quotidiano. Alla richiesta di Reuters di confermare o smentire la notizia, Christodoulou non ha voluto fare commenti.

Il ministro delle Finanze George Papaconstantinou ha detto a Reuters: "Non c'è una simile decisione".

La prossima vendita di bond greci sarebbe un primo test sul sentimento degli investitori dopo che i leader dell'Unione Europea si sono accordati giovedì scorso sull'aiuto alla Grecia, nel caso in cui il Paese non dovesse riuscire a finanziare i suoi prestiti sul mercato.

La Grecia deve prendere in prestito circa 16 miliardi di euro entro la fine di maggio solo per rifinanziare i propri debiti maturati.