Berlusconi riancia proposta elezione diretta capo dello Stato

venerdì 19 marzo 2010 21:07
 

ROMA, 19 marzo (Reuters) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha rilanciato oggi la proposta di un'elezione diretta del capo dello Stato. Lo ha fatto intervenendo a Roma ad un evento pubblico.

"E' importante che le regionali vadano bene", ha detto il premier. Perché con un "mandato pieno" potremo "lavorare bene e con serenità: per esempio per modernizzare il Paese. Magari introducendo l'elezione diretta del presidente della Repubblica o la riduzione del numero dei parlamentari", ha aggiunto il premier, intervenendo a margine della presentazione di un libro.