Grecia, min. Fin. tedesco: "non necessaria" decisione su aiuto

domenica 14 marzo 2010 15:59
 

BERLINO, 14 marzo (Reuters) - Il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble ha detto che non c'è motivo perché in un incontro in programma domani i ministri finanziari della Zona euro debbano prendere decisioni sugli aiuti alla Grecia.

"Ci sono sempre rumour, specialmente in vista di simili incontri", ha detto in un'intervista pubblicata oggi dal servizio online del giornale tedesco Bild. "Ma non ci sono nuovi fattori. Perciò, non c'è ragione di prendere decisioni su aiuti finanziari domani".

Schaeuble ha fatto eco ai commenti di ieri del ministro dell'Economia francese Christine Lagarde, secondo la quale una decisione sugli aiuti è prematura.

I ministri delle Finanze dei 16 Paesi dell'Eurogruppo si incontreranno domani a Bruxelles per discutere della crisi greca e dei progressi del Paese con il programma di austerità necessario per recuperare la fiducia dei mercati finanziari.

Una fonte dell'Ue ha detto a Reuters che i ministri finanziari della Zona euro domani dovrebbero accordarsi sul meccanismo per fornire alla Grecia aiuto finanziario, senza però stabilire cifre finché Atene non dovesse chiedere sostegno.