Usa: forti nevicate sulla East Coast, disagi nei trasporti

sabato 6 febbraio 2010 11:32
 

WASHINGTON, 6 febbraio (Reuters) - Una feroce tempesta di neve sta colpendo la costa Est Usa, causando disagi nei trasporti.

Da 51 a 76 cm di Neve sono attesi in serata in Virginia e nel sud del New Jersey, quando poi la perturbazione dovrebbe spostarsi verso il mare.

Washington D.C. è completamente imbiancata, in quella che i meteorologi prevedono potrebbe essere la più forte nevicata degli ultimi 90 anni. Molti voli sono stati cancellati nei tre aeroporti dell'area di Washington-Baltimora.

Guidare nella zona è fortemente sconsigliato dalle autorità. La metro di Washington funziona solo nei tratti sotterranei mentre il servizio degli autobus con New York e altre destinazioni è stato sospeso.

Migliaia di case sono rimaste senza elettricità con grossi cumuli di neve che hanno abbattuto alberi e linee elettriche.

Le scuole sono chiuse, e Virginia, Maryland, e Distretto di Columbia hanno dichiarato lo stato d'emergenza.