PUNTO 1 - Presidenziali Romania, dichiarata vittoria Basescu

lunedì 14 dicembre 2009 20:58
 

(riscrive con decisione Corte Costituzionale)

BUCAREST, 14 dicembre (Reuters) - La Corte Costituzionale rumena ha convalidato oggi il risultato del ballottaggio presidenziale, decretando la vittoria del presidente uscente Traian Basescu e mettendo fine alla crisi politica ed economica che bloccava il Paese.

La Corte ha rigettato all'unanimità la contestazione sollevata del leader socialdemocratico Mircea Geoana, che sosteneva che Basescu -- che ha vinto con un ristretto margine di vantaggio -- avesse messo in atto brogli diffusi.

"La Corte Costituzionale rileva all'unanimità che Traian Basescu è stato eletto presidente della Romania, avendo preso più voti", si legge in una nota della Corte.

Geoana, che nel ballottaggio del 6 dicembre ha perso con il 49,7% contro il 50,3% di Basescu, più tardi ha ammesso la sconfitta, ma non ha ritirato le accuse di frodi.

"Accetto la decisione della Corte... e auguro buona fortuna a Traian Basescu", ha detto ai giornalisti.