Usa, Fed fiduciosa su ripresa, cauta su tassi contenuti

martedì 24 novembre 2009 22:25
 

WASHINGTON, 24 novembre (Reuters) - I funzionari della Federal Reserve sono sempre più fiduciosi nella ripresa dell'economia americana, anche se non prevedono un'accelerazione nel breve periodo, stando a quanto rivelano i verbali del meeting di novembre.

I funzionari della Fed che si sono incontrati il 3 e 4 novembre scorso hanno però espresso anche una preoccupazione: sono consapevoli che la strategia di mantenere i tassi di interesse contenuti per un periodo prolungato potrebbe avere ripercussioni negative, e portare ad esempio ad attività speculative sui mercati finanziari.

"Dal mantenimento dei tassi di interesse a breve termine a livelli contenuti potrebbero scaturire alcuni effetti collaterali negativi, come... attività eccessivamente spericolate sui mercati finanziari", si legge nei verbali, che sono stati diffusi oggi.

((Redazione General News Milano +3902 66129 720, fax +3902 867846, italy.online@news.reuters.com))

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia