Barroso ottiene un nuovo mandato alla testa dell'esecutivo Ue

mercoledì 16 settembre 2009 12:33
 

STRASBURGO, Francia, 16 settembre (Reuters) - Il presidente della Commissione europea, José Manuel Barroso, ha avuto oggi il via libera dal Parlamento europeo a un secondo mandato di cinque anni.

Dei 736 eurodeputati, 382 hanno votato a favore del 53enne leader del centrodestra e 219 contro. Gli altri si sono astenuti o non hanno partecipato al voto, che si è tenuto nella città francese di Strasburgo.

Barroso, candidato unico, aveva già ottenuto il consenso dei 27 stati membri e la sua seconda nomina a capo dell'esecutivo Ue non appariva in bilico dato che i suoi alleati del centrodestra sono la prima forza politica in parlamento.