Honduras, presidente deposto Zelaya arrivato al confine

venerdì 24 luglio 2009 21:34
 

LAS MANOS, Nicaragua, 24 luglio (Reuters) - Il deposto presidente honduregno Manuel Zelaya è giunto oggi al confine tra Nicaragua e Honduras, tentando di ritornare nel suo paese per riprendere il potere toltogli da un golpe militare.

Il leader si trova a bordo di una jeep bianca a Las Manos, un paese al confine vicino alla dogana honduregna.

Non è chiaro al momento se abbia intenzione di attraversare il confine ed entrare in Honduras, dove verrebbe arrestato dal governo de facto.