Bce: sequestri euro falsi aumentati del 17%, nuovo record

lunedì 13 luglio 2009 12:55
 

FRANCOFORTE (Reuters) - La autorità hanno sequestrato, nella prima metà di quest'anno, un numero record di euro falsi. Lo ha confermato la Banca Centrale Europea, che ha anche rivelato che i 20 euro rappresentano il taglio preferito dai contraffattori.

La Bce ha fatto sapere che 413.000 banconote false sono state individuate nei primi sei mesi del 2009, con un incremento del 17%, sebbene i soldi in circolazione siano aumentati costantemente da quando l'euro è stato introdotto nel 2002.

Sono circa 12,5 milioni le banconote in circolazione, secondo i dati della Banca centrale.

Le banconote da 20 euro sono quelle più frequentemente contraffatte, dopo che l'anno scorso questo primato aveva riguardato invece i tagli da 50 euro. Il 48,5% delle contraffazioni ha riguardato, infatti, proprio i 20 euro, mentre le banconote da 50 si sono fermate al 34%.

La Bce ha anche reso noto che nessuna nuova fonte di banconote false è stata scoperta nella prima metà del 2009.

 
<p>Immagine d'archivio. REUTERS/Stafano Rellandini DJM</p>