California, vasto incendio distrugge circa 20 abitazioni

giovedì 7 maggio 2009 08:12
 

LOS ANGELES, 7 maggio (Reuters) - Una ventina di case sono andate distrutte e 2.000 persone sono state fatte evacuare oggi nei dintorni di Santa Barbara a causa di un vasto incendio, attualmente fuori controllo, che si è diffuso sulle colline che sovrastano la città della California.

Il rogo, scoppiato nella boscaglia ieri e che potrebbe avere origini dolose, ha colpito diverse centinaia di ettari di terreno attorno a Santa Barbara dove ci sono le ville di molti miliardari.

Le immagini diffuse dalle tv mostravano le case sulla collina devastate dalle fiamme mentre circa 900 pompieri -- di cui tre sono rimasti feriti -- cercavano di impedire che si diffondessero nei dintorni.

Il governatore della California, Arnold Schwarzenegger, ha dichiarato lo stato di emergenza nella contea di Santa Barbara in una mossa che permette di attingere a ulteriori fondi e mezzi.

Le fiamme si stanno spostando verso il centro di Santa Barbara mentre gli abitanti sono stati avvisati che potrebbero essere costretti a lasciare le loro case nella notte.