Cdp potrebbe anticipare crediti imprese verso PA - Letta (Pd)

sabato 4 aprile 2009 17:16
 

CERNOBBIO, 4 aprile (Reuters) - La Cassa Depositi e Prestiti potrebbe anticipare il denaro dovuto dalla Pubblica Amministrazione alle aziende creditrici e che, a causa dei ritardi dei pagamenti, crea problemi di liquidità.

E' una delle proposte per affrontare alcune conseguenze della crisi suggerite dall'esponente del Pd, Enrico Letta, in occasione del Workshop Finanza di Ambrosetti.

Secondo la ricetta esposta da Letta, la Cdp non dovrebbe solamente avere la funzione di garante ma anche di "anticipatore" per questo tipo di crediti.

Nel corso della stessa conferenza stampa tenuta a margine dei lavori di Cernobbio, il ministro per la Pubblica Amministrazionbe, Renato Brunetta, ha risposto che sull'argomento "si sta lavorando, ma le cose sono più complicate di quello che sembra".

Il ministro ha quindi sottolineato come il tema del rapporto tra stato e imprese creditrici sia una questione che ha una lunga storia e che non sempre è stato "chiaro e trasparente".