Fisco, sinistra "irresponsabile" su evasione - Tremonti

sabato 4 aprile 2009 14:08
 

PRAGA, 4 aprile (Reuters) - Il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, accusa la sinistra di essere irresponsabile per l'allarme sull'evasione fiscale lanciato dopo la pubblicazione delle dichiarazioni fiscali 2007.

Parlando al termine dell'Ecofin di Praga, Tremonti ha detto che "parlare di evasione fiscale in questi termini è irresponsabile perchè è un incentivo all'evasione".

Il ministro si riferisce ai dati diffusi ieri dal Dipartimento delle finanze, per i quali nel 2007 solo il 10% dei contribuenti ha pagato il 51% dell'Irpef.

"L'evasione fiscale è oggi da parte dell'opposizione un'evasione della realtà", ha detto Tremonti, aggiungendo che i dati si riferiscono al 2006 "quando c'era il governo Prodi".

"Il governo Prodi sosteneva di aver prima intercettato, poi bloccato e infine iniziato a ridurre l'evasione fiscale. Non solo l'attuale opposizione sostiene l'opposto di quello che sosteneva quando era al governo ma lo fa sugli stessi numeri",