PUNTO 1- Ted Kennedy colto da malore a pranzo insediamento Obama

martedì 20 gennaio 2009 21:53
 

(aggiorna con dettagli)

WASHINGTON, 20 gennaio (Reuters) - Il senatore Usa Edward Kennedy, da tempo ammalato, ha avuto delle convulsioni ed è svenuto al pranzo per l'insediamento del nuovo presidente Barack Obama.

Kennedy è stato portato via con un'autombulanza, ma durante il tragitto era sveglio, ha detto il senatore Orrin Hatch.

Obama, che oggi pomeriggio ha prestato giuramento come nuovo presidente Usa, ha detto che rivolge le sue preghiere a Kennedy e alla sua famiglia.

Ted Kennedy, 76 anni, sta lottando da tempo contro un tumore al cervello. E' il fratello del presidente John F. Kennedy ed è uno dei più rispettati democratici del Senato.

"Sembrava un colpo apoplettico ed è stato doloroso per lui", ha detto il repubblicano Hatch, che conosce bene Kennedy, ai giornalisti in diretta sulla Cnn.

"Man mano che riusciva a calmarsi... salito sull'ambulanza mi ha guardato e mi ha sorriso con quel vecchio sorriso irlandese che so che (significa) che va tutto bene".