Crisi, ministri finanze si incontreranno il 13/11 prima del G20

mercoledì 5 novembre 2008 20:49
 

WASHINGTON, 5 novembre (Reuters) - I ministri delle Finanze e altri esperti economici si incontreranno a Washington il 13 novembre prima del summit del Gruppo dei 20 per discutere della crisi finanziaria.

Lo ha riferito oggi a Reuters un alto funzionario dell'amministrazione Bush.

"I ministri delle finanze continueranno la loro preparazione per il summit qui a Washington giovedì" 13 novembre, ha detto il funzionario, chiedendo di non essere identificato.

Il meeting precederà il summit del 15 novembre ospitato dal presidente Usa George W. Bush a cui parteciperanno i leader del G20, che includono economie industriali e in via di sviluppo come Francia, Gran Bretagna, Italia, Cina, Brasile e India.

Secondo la Casa Bianca, il summit dovrebbe focalizzarsi sulle cause della crisi finanziaria, stabilire i principi per le riforme e creare gruppi di lavoro su temi specifici.

Il presidente francese Nicolas Sarkozy ha detto all'inizio della settimana di sperare che il summit, il primo di una serie, porterà a decisioni concrete sul regolamento per la finanza globale oltre che alla "definizione di una roadmap per le prossime settimane".