Crisi, Draghi: se applicate indicazioni Fsf, sistema più robusto

sabato 11 ottobre 2008 18:51
 

WASHINGTON, 11 ottobre (Reuters) - Gli stati non hanno avuto finora il tempo di coordinare le misure per fronteggiare la crisi finanziaria, ma devono farlo in futuro. E saranno messe in atto le raccomandazioni del Financial stability forum (Fsf), il sistema sarà più robusto in futuro.

Lo ha detto oggi il governatore di Bankitalia, Mario Draghi.

Comunque, "siamo stati tutti colti di sorpresa da ciò che è avvenuto nel mercato azionario, e non esiste una bacchetta magica per porvi rimedio", ha detto ai giornalisti a Washington.