Presidenziali Usa, Obama avanti di 4 punti su McCain

sabato 11 ottobre 2008 11:29
 

WASHINGTON, 11 ottobre (Reuters) - Il democratico Barack Obama è davanti al rivale repubblicano John McCain di quattro punti nella corsa alla Casa Bianca, secondo un sondaggio Reuters/C-SPAN/Zogby diffuso oggi.

Obama è davanti a McCain con il 48% delle preferenze contro il 44% tra gli elettori Usa nell'ultimo sondaggio di questi giorni, che ha un margine di errore di 2,9 punti percentuali.

"La corsa è diventata abbastanza stabile", spiega il sondaggista John Zogby.

Obama mantiene un solido vantaggio di 11 punti tra le donne e 9 punti tra gli indipendenti, due blocchi chiave nelle presidenziali del prossimo 4 novembre.

Il senatore dell'Illinois, che sarebbe il primo presidente Usa nero in caso di vittoria, ha l'appoggio di oltre nove elettori neri su 10 e di sei ispanici su 10.

Obama è passato in testa dopo settimane di turbolenze economiche che hanno fatto sprofondare le borse e il piano di salvataggio delle istituzioni finanziare da 700 miliardi di dollari.

McCain, senatore dell'Arizona, ha 15 punti di vantaggio tra i bianchi e tra gli elettori con alto reddito, uomini e cattolici.

La maggior parte del sondaggio, che si è tenuto tra martedì e venerdì, è stato fatto dopo il secondo dibattito presidenziale.

L'indipendente Ralph Nader ha l'appoggio del 2% degli intervistati, mentre il liberale Bob Barr e la verde Cynthia McKinney hanno l'1% ciascuno. Il 3% degli intervistati ha detto di essere ancora indeciso.