Crisi, Strauss-Kahn (Fmi) a Europa: dia risposta coordinata

sabato 4 ottobre 2008 14:47
 

PARIGI, 4 ottobre (Reuters) - L'Europa deve rispondere in maniera coordinata di fronte alla crisi finanziaria, e i singoli Paesi non devono mostrare di agire da soli.

Lo ha detto oggi Dominique Strauss-Kahn, numero uno del Fondo monetario internazionale.

Strauss-Kahn ha parlato dopo aver incontrato il presidente francese Nicolas Sarkozy, che oggi ospiterà un vertice di leader europei per discutere della risposta alla crisi.

Strauss-Kahn ha aggiunto che l'Fmi rivedrà le stime sulla crescita economica globale.

"La situazione economica mondiale è molto preoccupante e l'Fmi pubblicherà stime di crescita che sono notevolmente più basse di quelle avute finora", ha detto Strauss-Kahn ai giornalisti.