Bush deluso per bocciatura piano salvataggio

lunedì 29 settembre 2008 21:46
 

WASHINGTON, 29 settembre (Reuters) - Il presidente Usa George W. Bush ha detto di essere deluso dal fatto che la Camera dei rappresentanti abbia bocciato il piano da 700 miliardi di dollari per salvare il sistema finanziario, ma ha detto di voler continuare ad affrontare il problema di petto.

"Abbiamo preparato un grosso piano perché abbiamo un grosso problema", ha detto Bush ai giornalisti dopo un incontro con il presidente ucraino Viktor Yushchenko.

"La nostra strategia è continuare ad indirizzare questa situazione economica e stiamo lavorando per sviluppare una strategia che ci permetterà di andare avanti".