Usa, Camera vota su rafforzamento 2 mld piano rottamazione auto

venerdì 31 luglio 2009 19:18
 

WASHINGHTON, 31 luglio (Reuters) - Se approvasse la proposta di legge presentata oggi, la Camera dei Rappresentanti potrebbe decidere di destinare 2 miliardi di dollari di nuovi finanziamenti al piano di incentivi per il settore auto varato dal governo.

La proposta del presidente del comitato Stanziamenti, David Obey, garantirebbe la copertura del piano fino al 30 settembre 2010 e recupererebbe i fondi dal programma di prestiti garantiti del dipartimento dell'Energia, è scritto nella proposta di legge. Un primo finanziamento da 1 miliardo di dollari, approvato durante l'estate per dare un impulso alle vendite del settore in crisi, è gia stata esaurito, dicono alcuni funzionari.

I consumatori si sono affollati dai concessionari per approfittare dei rimborsi federali fino a 4,500 dollari per ogni veicolo rottamato. La decisione della Camera potrebbe arrivare già in serata. Il Senato sta già lavorando ad una estensione del pacchetto da 2 miliardi di dollari grazie a fondi federali. Anche la Casa Bianca sostiene la nuova misura a favore del settore automotive, messo a dura prova dalla crisi.

Intorno alle 19,10 Ford (F.N: Quotazione) scambia in rialzo del 5,95% a 7,83 dollari.