Aste, a riapertura Cct e Btp 3 e 10 anni, assegnati 1,412 mld

venerdì 31 luglio 2009 17:28
 

MILANO, 31 luglio (Reuters) - Visto il rialzo del mercato obbligazionario, era scontato che gli specialist facessero il pieno alle riaperture oggi a loro dedicate delle tre aste su Cct e Btp e 3 e 10 anni di ieri.

Su un'offerta complessivo di 1,55 miliardi, le richieste sono state pari a 5,340 mld con l'assegnazione di 1,412 mld.

Il dettaglio per altro mostra una consistente richiesta soprattutto per i Btp a 3 anni, chiesti per 2,404 mld conto i 325 mln offerti, e per i Btp a 10 anni, chiesti per 2,199 mld contro i 350 mln offerti e assegnati.

La richiesta più debole è stata per i Cct, confermando il minor interesse per questo comparto, seppur in miglioramento, con richiete per 737 mln, tutti assegnati, contro gli 875 mln offerti.

Nella seduta d'asta di ieri il Tesoro italiano ha collocato i tre titoli complessivamente per 10,220 mld contro un'offerta tra 7,75 e 10,25 mld.

Per i dettagli dell'asta e della riapertura fare doppio click sulla pagina Reuters BITY.