Banche, decreti Tesoro non preoccupano Antitrust - Catricalà

venerdì 31 ottobre 2008 13:07
 

ROMA, 31 ottobre (Reuters) - Gli interventi messi a punto dal governo nei due decreti legge per sostenere le banche italiane non preoccupano l'Antitrust perché hanno carattere temporaneo.

Lo ha detto il presidente dell'Autorità Antonio Catricalà conversando con i cronisti a margine della Giornata del risparmio organizzata dall'Acri.

"Non ci sono profili che possono preoccupare l'Antitrust se l'intervento è giustifcato dalla crisi ed ha un carattere di temporaneità", ha detto Catricalà rispondendo alla domanda se l'eventuale ingresso dello Stato nel capitale delle banche presenti problemi per la normativa sulla concorrenza.