G20, funzionario tedesco non vede richieste per nuovi stimoli

martedì 31 marzo 2009 08:40
 

BERLINO, 31 marzo (Reuters) - Un alto funzionario del governo tedesco ha detto oggi che non prevede che verranno chiesti nuovi pacchetti di stimolo all'economia al vertice del G20 che si tiene a Londra questa settimana.

"Non c'è nessuna divergenza di opinione sui pacchetti di aiuti... non mi aspetto che nessuno dei paesi del G20 chieda più stimoli al summit", ha detto ai giornalisti.

Il funzionario ha aggiuto che non prevede che il ruolo del dollaro quale valuta principale delle riserve valutarie sia un tema in discussione alla riunione.

"Non lo vedo come tema al summit", ha detto.

Il funzionario si aspetta infine che al vertice emerga un chiaro segnale contro il protezionismo e che venga deciso di almeno raddoppiare le risorse destinate al Fondo Monetario Internazionale.