Btp misti in seduta volatile, pesanti vendite su Cct, scende 30a

venerdì 31 ottobre 2008 11:29
 

 MILANO, 31 ottobre (Reuters) - Avvio di seduta volatile con
l'obbligazionario europeo che oscilla poco sotto i livelli della
chiusura di giovedì e i titoli di Stato italiani sempre in 
sofferenza rispetto a quelli 'core'.
 Pesante l'estremità lunga della curva ma particolarmente
penalizzato anche il comparto dei Cct. La quotazione del titolo
collocato ieri in asta, il Cct primo settembre 2015, è in calo
di 25 centesimii. La correzione arriva fini a -45 centesimi sul
Cct primo dicembre 2014. Decisamente pesante (-38 pb) anche il
Cct primo novembre 2012.
 "Atteso fin dai giorni scorsi, in cui il comparto era sotto
pressione, è arrivato infine il sell-off dei Cct. Un titolo a 18
mesi che quota a più 80 punti base contro swap è preoccupante.
La parte 2012 cede 40 centesimi, non c'è molto che si possa
dire", commenta un trader.     
 Secondo gli operatori l'entità della penalizzazione subita
dai titoli italiani in questa fase di mercato caratterizzata da
altissima avversione al rischio non ha vera giustificazione,
anche tenendo conto della fragile situazione dei conti
dell'Italia e della zavorra rappresentata dal suo debito. 
 "I motivi dell'allargamento dello spread sono tanti ma sono
livelli che non si commentano. Certo gioca la riduzione delle
posizioni in bilancio, il fatto che la clientela finale, vale a
dire i fondi, è sparita perché oppressa da continui riscatti.
C'è poi da dire che si avvicina la fine dell'anno e nessuno
vuole mantenere aperte posizioni", commenta il trader.
 La pressione sullo spread Btp-Bund appare tuttavia
lievemente ridimensionata oggi che il collocamento a medio-lungo
del Tesoro italiano è alle spalle.
 Tra i motivi di sofferenza dei periferici c'è infatti anche
la prospettiva di un aumento delle emissioni nei mesi a venire
per far fronte a un accresciuto fabbisogno in un contesto di
crisi che decima le entrate mentre moltiplica la necessità di
interventi statali.
======================= QUOTAZIONI 11,20 =======================
                                  PREZZI    VAR.   RENDIMENTO
FUTURES BUND DICEMBRE    FGBLZ8    117,13   (-0,09)  
BTP 2 ANNI (AGO 10)*    IT2YT=TT   101,84   (-0,015)    3,422%
BTP 10 ANNI (AGO 18)   IT10YT=TT    96,42   (+0,02)     5,029%
BTP 30 ANNI (FEB 37)   IT30YT=TT    83,78   (-0,67)     5,153%
======================== SPREAD (PB) ===========================
                                           CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5      0                 0
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3     99                94
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5    123               119
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7     88                83
BTP 2/10 ANNI                      ---                155,4
BTP 10/30 ANNI                     12,4                 7,0
=================================================================    * Quotazioni su circuito Reuters in assenza di scambi su Mts.