PUNTO 1-Banco Popolare prezza bond 3 anni da 1 mld, cedola 3,75%

giovedì 30 luglio 2009 14:20
 

(Riscrive, aggiunge dettagli, commento da emittente, rating, background)

LONDRA, 30 luglio (Reuters) - Il Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione) ha prezzato stamane il suo bond senior a tre anni per l'ammontare di un miliardo di euro, sopra l'ammontare ipotizzato inizialmente di 500/750 mln.

Al reoffer il prezzo è risultato di 99,625 con una cedola del 3,75% e un rendimento in linea con le attese pari a 165 punti base sul corrispondente tasso midswap.

Le prime indicazioni parlavano di un ammontare limitato a 500/750 mln e di un rendimento in 'area 170 pb'. Gli ordini sono stati quasi il doppio dell'offerta, dice il Banco Popolare in una nota.

Il bond, con scadenza 7 agosto 2012, viene regolato il 7 agosto prossimo.

"I fondi raccolti saranno destinati alla corrente gestione aziendale, anche in un'ottica di allungamento delle scadenze delle passività, in un contesto già caratterizzato da una più che adeguata situazione di liquidità sia attuale nonché prospettica, a rafforzare il sostegno finanziario delle piccole e medie imprese nonchè delle famiglie" ha commentato il Banco Popolare nella nota.

Le allocazioni di maggiore rilievo "hanno riguardato gli investitori dei Paesi europei, in particolare Germania, Benelux, Francia oltre a quelli del mercato domestico" aggiunge.

Lead manager sono Banca Imi, Bank of America Merrill Lynch e Bnp Paribas.

Banco Popolare, che ha anche in programma un Tremonti bond da 1,45 mld, ha rating 'A2' per Moody's Investors Service e 'A-' per Standard & Poor's e Fitch Ratings.