Chrysler, hedge fund hanno respinto offerta Tesoro - funzionario

giovedì 30 aprile 2009 15:15
 

DETROIT, 30 aprile (Reuters) - Un piccolo gruppo di hedge fund ha fatto fallire le trattative con il Tesoro rifiutandone l'offerta ed impedendo che Chrysler si ristrutturasse senza passare dalla bancarotta. Lo dice un funzionario dell'Amministrazione Obama.

Il colosso, da parte sua, chiederà dunque la procedura di protezione del Chapter 11, dopo il fallimento dei colloqui con i creditori.

I creditori esclusi avevano la scadenza ieri alle 22 Gmt e l'offerta sul debito era stata aumentata a 2,25 miliardi di dollari, aggiunge il funzionario.