Rpt - Usa, Chrysler ha depositato istanza fallimento a New York

giovedì 30 aprile 2009 19:08
 

NEW YORK, 30 aprile (Reuters) - Chrysler ha detto di aver già depositato istanza di fallimento New York e chiederà una corsia preferenziale per l'approvazione della partnership con Fiat.

Ciò consentirà la costituzione di una società entro 30-60 giorni, ha detto la casa di Detroit dopo l'annucio dell'intesa con Fiat FIA.MI.

L'amministratore delegato Bob Nardelli - aggiunge la casa automobilistica - tornerà a Cerberus come consigliere.

Nardelli ha dichiarato in una intervista che non gli era stato chiesto di lasciare l'incarico ma che è il momento giusto per fare un passo indietro.