Conti pubblici, Tremonti: Ruef e Dpef no mie letture preferite

giovedì 30 aprile 2009 14:35
 

ROMA, 30 aprile (Reuters) - Né il Dpef, né la Ruef rientrano tra le letture preferite dal ministro dell'Economia.

Lo ha detto lo stesso Giulio Tremonti scherzando con i giornalisti che chiedevano quando sarà pubblicata la Relazione unificata sull'economia e la finanza pubblica, con la quale il governo dovrà aggiornare le stime per Pil, deficit e debito.

"Il Dpef non costituisce oggetto preferenziale delle mie letture. Della Ruef ho scritto una o due pagine e il resto lo leggo per dovere d'ufficio", ha detto Tremonti a margine della presentazione del nuovo libro di Tommaso Padoa-Schioppa.

"È doveroso nei confronti del Parlamento predisporre questi documenti ma è molto meglio fare presentazioni di libri", ha aggiunto Tremonti.