Intesa Sanpaolo, collocato bond lower tier II, assegnati 1,1 mld

martedì 30 settembre 2008 17:47
 

MILANO, 30 settembre (Reuters) - Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) ha concluso il collocamento del bond subordinato lower tier II con l'assegnazione di un ammontare nominale pari a 1,1 miliardi di euro, a fronte di un ammontare massimo stabilito per l'emissione il 27 agosto scorso, di 2,5 miliardi.

Si tratta, informa una nota, di una obbligazione a tasso fisso a 7 anni con rimborso del capitale in cinque quote annuali costanti a partire dal 30 settembre 2011.

La cedola, pagabile in via posticipata il 30 settembre di ogni anno a partire dal 30 settembre 2009 fino a scadenza, è pari al 4,00%.

Il prezzo di offerta al pubblico è stato fissato in 93,50%.

Per leggere il comunicato integrale della società i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA30d5b]