Treasuries Usa salgono in Europa su calo azionario, acquisti Fed

lunedì 30 marzo 2009 12:54
 

LONDRA, 30 marzo (Reuters) - I prezzi dei Treasuries sono in deciso rialzo sulle piazze europee, beneficiando dell'avversione al rischio provocata dal calo dell'azionario e dal rinvio al mittente - da parte della task force americana sull'auto - dei piani di riassetto GM (GM.N: Quotazione) e Chrysler.

Di fronte allo spettro di una possibile bancarotta dei colossi auto di Detroit i futures sull'S&P puntano a un'apertura dell'indice in forte calo a -2,4%.

Le notizie si sono comunque limitate ad accentuare i guadagni di un secondario già in rialzo: i Treasuries hanno infatti aperto positivamente in vista dell'acquisto di oggi pomeriggio di titoli a lunga scadenza da parte della Federal Reserve.

Intorno alle 12,45 il benchmark decennale US10YT=RR sale di 15/32 a 100*11 con rendimenti 2,708%, mentre il prezzo del due anni US2YT=RR è in rialzo di 2/32 a 99*31, con rendimento 0,892%.