Pa, in Assestamento sblocco per 23 mld crediti imprese -Tremonti

martedì 30 giugno 2009 17:03
 

ROMA, 30 giugno (Reuters) - Nel ddl sull'Assestamento di bilancio 2009 varato venerdì scorso dal Consiglio dei ministri è previsto lo sblocco di 23 miliardi per pagare debiti delle pubbliche amministrazioni nei confronti delle imprese.

Lo ha precisato il ministro dell'Economia Giulio Tremonti nel corso di una conferenza stampa al Tesoro su decreto fiscale varato veenrdì scorso, dopo che la scorsa settimana aveva parlato di 5 miliardi di crediti delle imprese nei confronti della Pa sbloccati con l'Assestamento.

"Nell'Assestamento lo sblocco dei pagamenti ha dimensione addizionale per 5 miliardi. Nell'Assestamento la cifra sbloccata è 18 miliardi, quindi sono 18 più 5, il totale fa 23 miliardi che è una cifra non marginale per l'economia", ha detto Tremonti.