Risanamento, term-sheet con banche per linea credito di 75 mln

giovedì 30 ottobre 2008 12:03
 

MILANO, 30 ottobre (Reuters) - Risanamento (RN.MI: Quotazione) ha siglato con Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione), UniCredit Corporate Banking (CRDI.MI: Quotazione), Banca Popolare di Milano (PMII.MI: Quotazione) e Monte dei Paschi di Siena (BMPS.MI: Quotazione) un term-sheet preliminare relativo alla concessione di una linea di credito revolving per cassa fino a un importo massimo di 75 milioni di euro.

Il term-sheet, precisa un comunicato del gruppo immobiliare, costituisce una sintesi preliminare, non esaustiva dei termini e delle condizioni relative alla concessione della linea di credito.

L'erogazione della linea di credito è condizionata, tra l'altro, all'approvazione da parte degli organi deliberati delle suddette banche e alla concessione, da parte di almeno il 65% degli istituti, di una moratoria delle linee di credito già esistenti.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIA30d91].