Spread credito europei si allargano dopo bocciatura piano Usa

martedì 30 settembre 2008 09:46
 

LONDRA, 30 settembre (Reuters) - Gli spread europei sul credito si sono allargati decisamente dopo l'inattesa bocciatura Usa al piano di salvataggio del sistema finanziario da 700 miliardi di dollari e la pesante flessione accusata da Wall Street, la più pronunciata dal 1987.

Intorno alle 9,30 l'indice europeo Markit iTraxx per il credito investment-grade ITEEU5Y=GF si attesta a 131 punti base, 10 punti base in più rispetto alla chiusura di ieri.

L'indice Markit iTraxx Crossover ITEXO5Y=GF, composto da 50 meriti di credito per lo più con rating "junk", è a 595 punti base da 587 della chiusura di ieri.