Usa, Cit cade dopo appoggio Icahn a piano ristrutturazione

venerdì 30 ottobre 2009 18:54
 

NEW YORK, 30 ottobre (Reuters) - Il titolo del gruppo finanziario Cit (CIT.N: Quotazione) sta andando a picco a Wall Street dopo che il raider Carl Icahn, che in precedenza pareva intenzionato a presentare un piano alternativo di ristrutturazione, ha annunciato che ora appoggia il fallimento pilotato e che fornirà un credito addizionale di 1 miliardo di dollari.

Attorno alle 18,50 italiane, il titolo Cit perde il 17,89%, a 0,78 dollari, dopo aver segnato un minimo di 0,75 dollari.

Cit ha affermato che una società indipendente sta conteggiando i voti sul piano di ristrutturazione di oltre 150.000 investitori.