Irlanda, governo garantirà depositi sei banche in difficoltà

martedì 30 settembre 2008 08:32
 

DUBLINO, 30 settembre (Reuters) - Il governo irlandese annuncia la predisposizione di un accordo volto a garantire l'insieme dei depositi presso sei istituzioni finanziarie colpite dalla turbolenza della crisi finanziaria internazionale.

Immediatamente operativa e a scadenza settembre 2010, la garanzia - comunica l'esecutivo - si applica ai depositi di Allied Irish Bank (ALBK.I: Quotazione), Bank of Ireland (BKIR.I: Quotazione), Anglo Irish Bank ANGL.I, Irish Life and Permanent IPM.I, Irish Nationwide Building Society e Educational Building Society.

"L'accordo viene fornito a carico delle istituzioni che ne usufruiscono e sarà soggetto a specifiche regole e condizioni in modo da proteggere l'interesse dei contribuenti" dice una nota ufficiale.