Treasuries piatti in Europa,attesa acquisti bond da parte di Fed

lunedì 29 giugno 2009 12:26
 

LONDRA, 29 giugno (Reuters) - I Treasuries Usa sono sostanzialmente piatti negli scambi europei, mentre i mercati rallentano dopo un rally che ha spinto il rendimento del benchmark a 10 anni al minimo da quattro settimane.

Gli investitori restano in attesa che la Fed acquisti bond questa settimana, sostenendo i prezzi.

La Fed acquisterà titoli di stato Usa domani e dopodomani. Fino ad ora la banca centrale ha comprato 181 miliardi in bond, il 60% dei 300 miliardi di dollari di Treasuries a lungo termine che a marzo aveva annunciato che avrebbe acquistato

Il benchmark a 10 anni US10YT=RR ha ceduto il 3,5% venerdì, il minimo da giugno, grazie a segni che l' inflazione è sotto controllo e della forte domanda di titoli riscontrata durante l'asta record da 104 miliardi di dollari della scorsa settimana.

"Vediamo un crescente rischio che la ripresa rallenti nonostante un ulteriore supporto da parte della politica monetaria e alle poche di aste di titoli di stato questa settimana", ha detto Peter Muller, Startegist di Commerzbank a Francoforte.

I mercati restano in attesa di conoscere i dati mensili realtivi al settore auto, che verranno diffusi nel pomeriggio e quelli relativi occupati non agricoli, che saranno anticipati a domani, perchè venerdì i mercati rimarranno chiusi per il giorno dell'Indipendenza.

Intorno alle 12,25 il benchmark decennale US10YT=RR guadagna 5/32 a 96*26 con rendimento del 3,125%. Il due anni US2YT=RR è invece piatto a 100*01 e rende 1,125%.