Futures Bund in lieve rialzo dopo apertura in calo, attesa aste

mercoledì 29 luglio 2009 08:48
 

 LONDRA, 29 luglio (Reuters) - Dopo un'apertura in lieve
calo, i bond della zona euro si portano in territorio positivo.
 Gli investotori dicono che il driver principale oggi che si
aspettano di muoversi in controtendenza con le borse, le quali
ora sono viste aprire in calo sulla scia del netto ribasso della
borsa cinese.
 Qualche pressione invece potrebbe arrivare dalla nuova
offerta di nuova carta.
 Oggi in Italia è la volta del Btp indicizzato all'inflazione
europea a 15 anni, offerto fino a 1,25 mld. 
 In Gran Bretagna viene offerto il Gilt 2014 per 5 mld di
sterline, mentre negli Usa si terrà l'asta sui titoli a 5 anni
per ben 39 mld di dollari.
 Ieri il tratto a breve dei Treasuries Usa ha chiuso in calo
dopo l'asta sui titoli a 2 anni offerti per la cifra record di
42 mld di dollari ha dato un risultato non entusiasmante. 
Dal lato macro, attenzione c'è oggi per l'indice Isae sulla
fiduca delle imprese, atteso in ripresa a 70,4 in luglio dal
69,3 di giugno.
 
=============================== 8,35 ===========================
FUTURES EURIBOR SETTEMBRE FEIU9      99,145   (+0,010)
FUTURES BUND SETTEMBRE   FGBLc1     120,86    (+0,10) 
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR     100,260   (-0,05)  1,356%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR    100,610   (-0,02)  3,424%
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    101,640   (+0,01)  4,153%
===============================================================