Ripresa da crisi sarà processo lungo - Gonzalez-Paramo a stampa

mercoledì 29 ottobre 2008 08:54
 

PARIGI, 29 ottobre (Reuters) - L'inizio della fine della crisi finanziaria si vedrà quando tornerà la fiducia, ma sarà un processo lungo. Lo ha detto il membro del board esecutivo della Bce José Manuel Gonzalez-Paramo in un'intervista al giornale 'El Economista'.

"Si inizierà a vedere la fine del tunnel quando la fiducia sarà di ritorno, ma non tornerà finche non ci fermeremo a pensare a tutto quello che abbiamo fatto e vedremo gli istituti finanziari riavviare le loro attività abituali. Sarà un processo lungo" ha detto.

Ad un altra testata, Gonzalez-Paramo ha detto che la Bce giocherà un ruolo da intermediario nel fornire liquidità fino a che i mercati finanziari inizieranno a funzionare normalmente.

Alla domanda se la Bce dovrebbe tagliare i tassi d'interesse per aiutare a riavviare il mercato interbancario, Gonzalez-Paramo ha detto al quotidiano francese Les Echos: "L'esperienza mostra che non è il livello dei tassi ufficiali che ha effetto sull'attività interbancaria, ma molto di più, a un dato tasso, la flessibilità con cui usiamo il nostro arsenale di strumenti".