Bce, sostegno mercati monetari non è per sempre - Trichet

lunedì 28 settembre 2009 18:45
 

BRUXELLES, 28 settembre (Reuters) - La Bce non può continare a mantenere per sempre la sua attuale politica di sostegno forte ai mercati monetari.

Lo ha detto il presidente della Banca Centrale Europea Jean-Claude Trichet nel corso dell'audizione alla Commissione Affari Monetari ed Economici Ue.

"Il forte intervento dell'Eurosistema nel mercato monetario dell'area euro non può essere mantenuto per sempre", ha dichiarato Trichet.

"Abbiamo introdotto misure eccezionali in circostanze eccezionali. Dobbiamo rimuoverle gradualmente una volta che le ragiono sottostanti tali misure vengono meno e la situazione si normalizza", ha aggiunto.

Trichet ha comunque chiarito che malgrado la situazione economia stia migliorando non è ancora il momento di togliere il sostegno da parte della Bce.

"Non è il momento per l'exit. Tuttavia, ad un certo punto, le strategie di exit dovranno essere implementate", ha sottolineato a proposito delle dichiarazioni fatte da responsabili della politica monetaria nelle ultime settimane.

"La Bce ha una exit strategy ed è pronta ad metterla in atto quando arriverà il suo tempo. La nostra exit strategy è parte integrante della nostra strategia di politica monetaria complessiva", ha concluso.