Bond euro ancora in rialzo, mercato aspetta esito riunione Fed

mercoledì 28 gennaio 2009 08:45
 

 LONDRA, 28 gennaio (Reuters) - Prezzi in rialzo stamani per
i titoli di stato della zona euro sulla scia dell'accelerazione
di ieri, con gli investitori che ritengono eccessivo il recente
sell-off alla luce di una congiuntura ancora negativa.
 Intorno alle ore 8,35, il derivato sul Bund con scadenza
marzo FGBlc1 avanza di una ventina di punti a 122,92. I
rendimenti sullo Schatz EU2YT=RR scendono all'1,663% e quelli
del benchmark decennale al 3,240%.
 Gli ultimi dati mostrano che la fiducia dei consumatori
tedeschi dovrebbe restare stabile a febbraio: l'indice
prospettivo elaborato da GfK è rimasto infatti nvariato al 2,2 a
febbraio rispetto al dato rivisto al rialzo di gennaio.
 Nel corso della seduta saranno inoltre rese note le stime
preliminari dell'inflazione di gennaio in Germania, la fiducia
delle imprese italiane e quella dei consumatori francesi.
 Gli investitori aspettano infine l'esito della riunione di
politica monetaria della Federal Reserve. Gli analisti prevedono
che la banca centrale americana lascerà invariato il costo del
denaro - compreso fra zero e 0,25% - e ribadirà il proprio
impegno ad allentare le condizioni monetarie con altri
strumenti.
     
  =============================8,35 =============================
 FUTURES EURIBOR MARZO    FEIH9     98,125  (+0,025)
 FUTURES BUND MARZO      FGBLc1    122,88   (+0,16)
 BUND 2 ANNI           DE2YT=RR    101,060  (+0,02)  1,663%
 BUND 10 ANNI        DE10YT=RR     104,250  (+0,20)  3,240%
 BUND 30 ANNI        DE30YT=RR     104,120  (+0,43)  4,012%
 ===============================================================