Btp accelerano calo dopo dati Usa, leggero restringimento spread

giovedì 28 agosto 2008 17:39
 

 MILANO, 28 agosto (Reuters) - Il dato sulla crescita
statunitense risultato superiore alle attese ha appesantito il
mercato obbligazionario, in lieve recupero nel finale quando
l'attenzione degli operatori si è concentrata sulle indicazioni
legate all'inflazione.
 Pur rimanendo a livelli elevati, lo spread tra Btp e Bund
nella scadenza decennale ha mostrato una lieve contrazione
rispetto ai massimi di questa mattina intorno ai 65 pb, livelli
che non si raggiungevano dal marzo scorso.
 Le quotazioni dei titoli italiani in particolare sono state
condizionate dall'ultima giornata di aste per questo mese, che
ha visto il Tesoro collocare 8,5 miliardi di euro tra il Btp
decennale, il nuovo tre anni e il nuovo Cct scadenza dicembre
2015.
 "C'è stato un movimento consistente di rialzo per i
rendimenti delle scadenze più ravvicinate dovuto anche all'asta
per il nuovo Btp 2011" dice un'operatrice, sottolineando come la
contemporanea debolezza del decennale dopo l'asta abbia avuto
l'effetto di appiattire bruscamente la parte lunga della curva
dei rendimenti. "Nel pomeriggio poi si è accentuato il ribasso
dopo i dati americani".
 Il Pil statunitense nel secondo trimestre è cresciuto del
3,3%, una stima rivista al rialzo rispetto al +1,9% comunicato
precedentemente e superiore anche al +2,7% atteso dagli
economisti. 
 A moderare il ribasso è stato l'indice Pce core,
l'indicatore più seguito dalla Fed per valutare la crescita dei
prezzi, salito rispettando le previsioni a 2,1%.
 Senza l'effetto direzionale che aveva contribuito ad
allargare lo spread tra Btp e Bund negli scorsi giorni di
rialzo, il differenziale di rendimento è sceso leggermente in
area 63 pb.
 "Sui massimi di oggi hanno pesato le aste ma anche il poco
appetito verso i nostri titoli che si nota da qualche giorno"
dice il trader. "L'allargamento è stato più pesante per l'Italia
rispetto agli altri periferici, la tendenza non è stata certo
corretta da quanto accaduto nelle ultime ore".
 
===================== QUOTAZIONI 17,35 ==========================
                                  PREZZI    VAR.   RENDIMENTO
FUTURES BUND SETTEMBRE    FGBLU8   114,14   (+0,03)
BTP 2 ANNI (AGO 10)     IT2YT=RR   100,15   (-0,11)     4,457%
BTP 10 ANNI (AGO 18)   IT10YT=TT    97,79   (-0,68)     4,839%
BTP 30 ANNI (FEB 37)   IT30YT=RR    83,82   (+0,77)     5,146%
======================== SPREAD (PB) ===========================
                                           CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5     33                34 
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3     32                30
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5     63                64
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7     58                57 
BTP 2/10 ANNI                       38,2              35,3
BTP 10/30 ANNI                      30,7              45,7
===============================================================